Risultati per Tratte di accesso

1947

L’Europa-Africa Express

La visione di un ingegnere: da Basilea a Chiasso in treno in sole due ore – ossia il tempo di tagliare i capelli, fare una doccia e qualche telefonata.

Mostra evento
4 ottobre 1991

Il Parlamento vuole la Nuova ferrovia transalpina

Quando decide a favore di Alptransit, il Parlamento fa valere argomenti di politica regionale, ambientale ed europea.

Mostra evento
27 settembre 1992

Sì alla NFTA

Il Popolo accetta a netta maggioranza il progetto Alptransit che prevede, tra l’altro, la costruzione delle nuove gallerie del San Gottardo, del Ceneri e del Lötschberg.

Mostra evento
20 febbraio 1995

Luce verde per la «variante rete»

Il Consiglio federale conferma la «variante rete», una combinazione di trasversali alpine attraverso il San Gottardo-Ceneri e il Lötschberg.

Mostra evento
13 settembre 1995

Collegamenti con l’estero

Il successo di Alptransit dipende dall’estero. Il traffico merci su rotaia può aumentare solo se viene risanato anche l’asse Rotterdam-Genova.

Mostra evento
29 novembre 1998

Sì al FTP

Il finanziamento del progetto Alptransit è garantito. Le infrastrutture ferroviarie svizzere verranno ammodernate. Costo dell’operazione: oltre 30 miliardi di franchi.

Mostra evento
14 giugno 1999

Adeguamenti che passano inosservati

Nell’indifferenza dell’opinione pubblica, il Consiglio federale ripropone il progetto che prevede la costruzione della galleria a binario doppio Zurigo-Thalwil, accantonato in un primo tempo.

Mostra evento
16 maggio 2012

La rinuncia alla Porta Alpina

L’idea riscuote grandi consensi tra il pubblico: la Porta Alpina dovrebbe collegare Sedrun e la Surselva alla galleria di base del San Gottardo con un ascensore.

Mostra evento
1 giugno 2014

Il corridoio di quattro metri

Per poter trasportare carichi maggiori non basta costruire nuove gallerie, bisogna adeguare l’intera infrastruttura.

Mostra evento